Pubblicato da: OscarQ | giugno 1, 2013

Ricordo di bambina

Mentre parlavi ascoltavo.
Ascoltavo, sentivo forse,
non so se capivo.
 
Quell’assurda stella cadente fuori dalla finestra
su quel brusio di fondo,
il fruscio del mondo
quel loquace rumore senza senso
che del tuo discorso donava il contorno.
 
E si svelava un nuovo profilo per la mia vita,
e si rinasce così, all’improvviso,
come una rivelazione priva di miracolo.
 
Certo, qualcosa c’era nell’aria, ma la paura sfiorava l’orlo
impigliato nelle spine
di un desiderio ormai lontano;
non ti voltasti nemmeno per un ricordo di bambina.
Annunci

Responses

  1. L’assenza ti ha e ci regalato questo bel ricordo
    Grazie Oscar
    Sweet day
    Mistral

  2. Ec: e ci ha regalato

  3. E chissà se chi se n’è andato la pensa come noi, e se ancora ci pensa a questo ricordo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: