Pubblicato da: OscarQ | gennaio 5, 2010

Le magie della periferia

Di Re Artù invidio

solo la tavola rotonda

che metterei volentieri nel mio salone.

Tutto il resto della storia

mi fa vomitare.

Bisogna non saper leggere,

ma solo ascoltare,

e non è un bene.

C’è un qualsiasi S. Francesco di periferia

(se si potesse incazzare, lo farebbe!)

a cui spetta la spada nella roccia,

non a un trovadore maldestro e un po’ bugiardo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: