Pubblicato da: OscarQ | maggio 27, 2009

Revisioni

Quando guardai quei fogli non trovai altro motivo che accartocciarli.

Il rumore e le parole si persero come nacquero, acqua pura nella terra,

l’olio sulla pelle si asciugava scivolando dove il respiro divenne più dolce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: